Skip to content

Iniziazione alla filosofia (2)

10 dicembre 2014

Ricordo la scoperta di un’edizione economica della Gaia scienza, con i baffi di Nietzsche posti a icona di un nuovo mondo, e la loro attrazione. Capii che si trattava di uno spirito affine solo dopo qualche tempo, non molto in verità. Nietzsche non è lettura semplice. Si rischia di smarrirsi, più che di non capire. Già allora, a quanto pare, non mi preoccupavo granché dell’incomprensione, mia o altrui; davo la seconda per scontata, la prima come un dono.Aspettavo Nietzsche, insomma, senza saperlo. Schopenhauer era l’unico, non nel senso di Stirner…il maharishi, l’India non masticata, rock e filosofia, il tempo si confonde e torna indietro.

Annunci

From → filosofia

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: