Skip to content

Iniziazione alla filosofia (3)

10 dicembre 2014

Schopenhauer. Ero affascinato dal mondo orientale, nella sua rilettura. Mi faceva pensare che Leopardi era vissuto altrove, godendo di felicità ancora più marcate. D’altra parte, non avevo intenzione di leggere Il Mondo come volontà e rappresentazione e fu senz’altro un bene. Mi sarei perso tra i meandri di un kantismo postumo e posticcio, io che cercavo l’immediato e il già presente. Cos’altro offrire di quel periodo alla riflessione, se non che tutto era magico, nella vita e tra i libri? E come si compenetravano questi due mondi, muovendosi in parallelo!

Annunci

From → filosofia

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: