Skip to content

Nuovi dogmatismi

24 gennaio 2015

La scienza dipenderebbe dall’universale. L’asserzione porterebbe ai Lager, indirettamente. Oggi attendiamo una scienza del particolare, disposta all’imprevisto o all’eccezione che sovrasti la regola, piuttosto che annullarla. Freud aveva un modo suo per bollare gli avversari: “Vedremo cosa scriveranno, quando si tratterà di dimostrare le loro posizioni!” possedeva un impulso dogmatico, né si avvedeva che la scrittura non disponeva di questo potere.

Annunci

From → filosofia

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: