Skip to content

I pregi del non filosofico

4 febbraio 2015

Quando Deleuze e Guattari sostengono che si dà nucleo non filosofico nel cuore della filosofia, corrispondono alle mie aspettative: l’indimostrabile, il nonsense, è il nucleo. E anche quando dibattono di una comprensione non concettuale, pilastro dell’altra. Schopenhauer lo aveva detto, ma l’hegelismo imperante ne soffocò gli aneliti.

Annunci

From → filosofia

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: