Skip to content

Il falso sul significante

17 febbraio 2015

Tutto ciò che si vuol dire è palesemente falso. In questo il merito dell’impostazione di Derrida. Finché si crede al significante, si è al di qua del superamento metafisico. Questo vide Lacan, riprendendo Das Ding in Heidegger; ciò non vuol dire che sia riuscito nell’intento. Gli aforismi mancano di note, per non sciuparsi.

Annunci

From → filosofia

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: