Skip to content

Il nemico che non c’è

10 marzo 2015

Sì, qualche volta affrontiamo i nostri nemici bollandoli da nevrotici o con un’etichetta nosografica. Kraus se ne lamentava, accusando tale espedienti di debolezza. Può esservi timidezza, a mio avviso, ma solo per l’irritazione che questi ci producono, la loro rivelazione delle ottusità.

Annunci

From → filosofia

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: