Skip to content

Cambiare strada

12 aprile 2015

Una esistenza avvolta nei piaceri. Mi correggo: tra le cose, senza cedere al giudizio o al godimento, che già comporterebbe una visione del mondo. Io mi astengo dalle opinioni, ma non il mio corpo. Me lo trascino dietro, a fatica, e sento la mia distanza dalla comprensione. Singolare che si cominci un aforisma con un percorso, e poi si cambi strada, come nella vita.

Annunci

From → filosofia

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: