Skip to content

La malattia del filosofico

24 aprile 2015

Non c’è un senso occulto delle cose. Chi lo dice è inferiore a chi lo conosce, senza esprimerlo. E quest’ultimo è a sua volta inferiore a chi ignora l’intera topica. La malattia filosofica ci ha contagiato, ed è difficile uscirne. Stavo per dire “come un cancro”, ma poi ho cambiato idea, per averlo riscontrato in occasioni amare inaffidabili all’oblìo.

Annunci

From → filosofia

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: