Skip to content

Problemi di scrittura

4 maggio 2015

Mettere insieme le parole per puro piacere, al di là di finalità o scopi. Non lo facciamo tutti? La Bibbia ha più senso di un diario, dove si racconta “oggi sono andato a cena con x”, e così via? Non seguire il filo del pensiero ci dispensa dalla noia, dalla prevedibilità di un compito che si sa disatteso, appena appare insormontabile. Il blocco della pagina bianca è tale solo all’inizio!

Annunci

From → filosofia

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: