Skip to content

C’è un motivo?

24 giugno 2015

Anche se l’incontro tra i due è retto da un motivo, non è detto che avvenga in conformità a una legge. Nemmeno l’esito dell’incontro è soggetto a una legge. Suggerimenti davidsoniani che mi portano sempre più nell’ambito del nonsense; è una lieve concessione che si reintroducano ragioni. Un motivo può non essere una causa; è Aristotele a scorgere la connessione necessaria tra i due elementi, ma noi? La petitio principii li correla, indebitamente.

Annunci

From → filosofia

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: