Skip to content

Pensare contro se stessi

2 luglio 2015

Si rammenti che parlare di caso-limite implica ancora la fiducia nella logica come via regia alla comprensione del reale. Noi manchiamo di parametri, nella terra di nessuno.
Il massimo cui la logica può spingersi: che il vago sia vago. Il fautore del nudo si stropiccia le mani, appagato dal livello tautologico dei suoi oppositori.

Annunci

From → filosofia

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: