Skip to content

Ovvietà e contraddizione

7 luglio 2015

La teoria deflazionistica del vero mi offre uno spunto ineguagliabile sul valore tautologico delle asserzioni logiche. “La neve è bianca” dice soltanto che la neve è bianca, nient’altro. Ciò vorrebbe dire mostrare l’essenza della proposizione, ovvero il nudo. Il commentatore si pone un compito insolubile: travalicare il tautologico, per arrivare dove? Si penetrerebbe una contraddizione, neppure persuasiva.
“La neve è bianca” – attesta il mio grado di chiarezza logica, nonché la fiducia in questa disciplina dell’ovvio.

Annunci

From → filosofia

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: