Skip to content

Traduzioni

10 agosto 2015

Si dà proprio una comprensione ingenua, se il traduttore letterale si ritiene svincolato
dall’interpretazione. Avrebbe ragione, invece, se esistesse una no man’s land dalla quale impostare una preintesa con il testo. Ciò dimostra, per l’ennesima volta, l’impossibilità di capire l’altro.

Annunci

From → filosofia

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: