Skip to content

Intendersi necesse est

17 agosto 2015

Siamo preformattati, qualora sapessimo già cosa ci suggerirà l’altro. Molti sono prevenuti di fronte a un testo nietzschiano, supponendolo strutturato come un cumulo di sciocchezze. La preintesa appare altro, un fenomeno di accordo, anziché di pregiudizio. Non si fonda sulla necrofilia della teoresi.

Annunci

From → filosofia

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: