Skip to content

Condivisione

18 settembre 2015

Ho tentato di assegnare al vitale più e più significati, ma sono tutti crollati. Non mi considero frustrato, so che la mia condizione è condivisa; se non da tutti, da molti, che mi guardano di sottecchio e, leggendo queste righe, diranno: “E’ così; è vero anche per me!”. Non mi sento sollevato da questo, forse solo un attimo.

Annunci

From → filosofia

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: