Skip to content

Pericolo dei nomi

19 ottobre 2015

Il nonsense è una concessione alla metafisica, un tentativo di non mandarla in pensione anzitempo. Il compito del Novecento fu di spingerla altrove, oltre i confini del dicibile. Ora si tratta di farle recuperare lo spazio perduto, prestando attenzione ai suoi silenzi e alle sue debolezze. Fare qualche nome. In metafisica non è doveroso, come ci insegna Husserl. E’ chi lo ha mostrato di più. Ha detto solo questo…Ma l’esitazione non è la chiave di tutto?

Annunci

From → filosofia

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: