Skip to content

Nietzsche e Schopenhauer

13 gennaio 2016

Il momento migliore è quando si ha l’impressione di essere fuori tempo. Lo vissero Nietzsche e Schopenhauer, anche per questo grandi. (1) Il giudizio non cambia se la persona si sente troppo avanti o troppo indietro nel tempo. Nietzsche provò entrambe le sensazioni, Schopenhauer si credeva un pensatore del passato, ma s’attende qualcuno che, come lui, osi
ispirarsi all’Oriente e non lo nasconda.

Estratto da: Leonardo arena, il libro rosso di Jung, Kindle Edition

(1) nelle parole del poeta: “di tutti gli amori passati loro restano gli unici?”

Annunci

From → filosofia

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: