Skip to content

Il taoista della selva nera

22 febbraio 2016

Se parliamo del taoismo in Occidente, una delle figure chiave per comprenderlo è quella di Heidegger, il che non è una forzatura o l’ammissione che entrambi dicano le stesse cose a dispetto della diversità dei contesti storico-geografici; si tratta piuttosto di enucleare entrambi nella logica del nonsense, per giustificare l’affermazione di Heidegger che i grandi pensatori dicono sempre lo Stesso, separati soltanto da gerghi e terminologie. Ciò vuol dire esaminare l’Oriente di Heidegger…

da: Leonardo arena, note ai margini del nulla, Kindle Edition

Annunci

From → filosofia

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: