Skip to content

Filosofi selvaggi

26 giugno 2016

“Lasciate pure crescere i filosofi allo stato selvaggio.” (F. Nietzsche, Schopenhauer come educatore, opere, Milano, Adelphi).

L’unico modo per educare l’individuo a diventare un filosofo sarebbe di lasciargli carta bianca E tanta libertà. Non quello di costringerlo a studiare la storia della filosofia e autori che non gli dicono niente, e lo fuorviano. Il filosofo selvaggio è colui che non ha studiato filosofia a scuola, né l’ha imparata dai libri, ma si è formato nel mondo, attraverso la sua esperienza personale. È probabile che, come in altri casi, Nietzsche parli di sé. E torna in mente Wittgenstein.

Annunci

From → filosofia

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: