Skip to content

Sul dare e prendere

16 luglio 2016

Diamo davvero agli altri ciò che cercano? Due illusioni: che li conosciamo meglio di loro stessi, e che possano ricevere ciò che gli offriamo. Nel primo caso, non susciteremmo la loro attenzione: essi cercano nero, e noi gli diamo bianco; riguardo al secondo, si giungerebbe allo stesso risultato. È il paradosso dell’insegnamento: gli interessi dell’allievo sono diversi da quelli del docente; il primo vorrebbe un insegnamento divertente, e ottiene un carico di nozioni superflue; il secondo dovrebbe offrire qualcosa che l’allievo reputi accettabile, accattivarsi la sua fiducia e semplificare il linguaggio. Si può imparare se l’oggetto del discorso ci ripugna, o non è quello voluto? Sembra strano che la persona ignori ciò che le gioverebbe, e pretenda ciò che le nuoce. Se l’uomo è un essere multiforme, ciò non deve stupirci…

Annunci

From → filosofia

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: