Skip to content

Note in margine alla vita

3 ottobre 2016

Alcune annotazioni sui libri preferiti ci sembrano irrilevanti, a distanza di anni. Come abbiamo potuto essere così pedanti? Era il nostro bisogno di attenzione a farci amare le informazioni? Il narcisismo potrebbe esserne la matrice, un sapere enciclopedico che avremmo voluto possedere. Rileggere le annotazioni ci fa capire chi eravamo, e cosa siamo diventati.

da: L. V. Arena, Illusioni, cit.

Annunci

From → filosofia

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: