Skip to content

La morte dell’Io

4 ottobre 2016

Oggi si lamenta la morte di Dio, da parte degli ex-credenti. Poi si capisce che anch’essa comporta un narcisismo lacerato. Dio-Io: è stata tolta una lettera; la morte dell’Io è attuale. Si potrebbe manifestare il nudo. Dire che solo il nudo non sarebbe illusorio è inconcepibile per l’esorcista del nudo. La morte di Dio lascia uno spazio, quella dell’Io lo cancella. Non siamo pronti all’illusione definitiva, che porrebbe fine alle altre.

da:L. V. Arena, Illusioni, Kindle Edition 2016

Annunci

From → filosofia

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: