Skip to content

Eraclito samtāna

20 febbraio 2017

Eraclito sembra prestarsi alla ricerca del principio primo, con un’eleganza che può derivare da Anassimandro. Non sceglie l’indefinito tout court, ma il fuoco vi allude. Il fuoco e il divenire procedono nella stessa direzione. Sono inafferrabili, incorporei. Dire che tutto scorre sembra precludere qualsiasi assunto fisso o referente. Non ci si bagna due volte nello stesso fiume – il frammento più citato – è da riferire alla sfera verbale, dottrinale.

Annunci

From → filosofia

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: