Vai al contenuto

Illusioni dei filosofi

30 dicembre 2017

“Ogni filosofo, specie il sistematico, rivendica il diritto di cittadinanza in una no man’s land al riparo dalle limitazioni del pensiero. Ogni filosofo pretende di eliminare le contraddizioni e fondare un linguaggio coerente: mera illusione, poiché siamo frammentati e divisi, e il pensiero non è mai unitario e univoco. Si coltivano sempre molteplici punti di vista: se uno prevale sull’altro è soltanto perché abbiamo deciso che sia così” (Leonardo Vittorio Arena, Sul nudo. Introduzione al nonsense, Mimesis, Milano-Udine 2015. P. 21).

From → filosofia

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: