Vai al contenuto

Meditazione con i bambini

17 gennaio 2018

La prima seduta è determinante. Ci avviciniamo ai bambini con cautela, più che con gli adulti. All’inizio, ci limitiamo a cinque minuti circa. Non rischiamo di innervosirli o annoiarli. Potrebbero vedere la postura come una costrizione. Il bambino è sempre in movimento con il corpo e la mente. Non chiediamogli troppo nella prima seduta.

Leonardo Vittorio Arena. La via del risveglio. Manuale di meditazione, Milano, Rizzoli, 2017, P. 166.

Annunci

From → filosofia

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: