Vai al contenuto

Ismi e loro destini

22 febbraio 2018

Ogni ricerca di un –ismo impedisce il contatto con il nudo. Ci perdiamo nell’altro, in una corrente o tendenza. La mentalità del “so” classifica, e distanzia. Come il voler capire. Sono tentativi di occultare il nudo, perdendo la parte migliore di noi stessi. La raccolta di informazioni produce lo stesso effetto. Un aumento di cognizioni va a scapito della comprensione.

Leonardo Vittorio Arena. Il nonsense rivisitato, di prossima pubblicazione

 

 

Annunci

From → filosofia

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: