Vai al contenuto

Mindfulness/vipassana

28 maggio 2018

Comincio da questa pratica buddhista (vipassana) grazie alla sua diffusione in Occidente, e perché molto valida. Che sia più facile di altre è un problema aperto. Lo lascio al giudizio del meditante.
Superfluo dire che la scelta delle tecniche è soggettiva, e potevo includerne altre. Vorrei trattare quelle che si prestano meglio all’applicazione. O che ho sintetizzato. Concentrarsi solo su una mi sembra riduttivo, unilaterale e dogmatico. Le si può coltivare senza aderire alle loro fedi. Vale per ogni tecnica di meditazione.

Leonardo Vittorio Arena. La via del risveglio. Manuale di meditazione, Rizzoli, Milano 2017.

From → filosofia

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: