Vai al contenuto

Follia dell’umano

6 aprile 2021

“Le creature umane sono tutte uguali: vivono giorno per giorno correndo frenetiche a destra e a manca, incuranti della loro follia.”

L’illusione è smentita su un piano di realtà più elevato: la si ignora. Come arranca l’umano, verso una mèta remota! Kenko lo esorta a troncare le attività superflue; le più perniciose: lo studio e l’erudizione. Il pazzo scambia la realtà onirica con la vita della veglia. Si desti dall’allucinazione, e accolga gli eventi.

copyright 2021 Il pensiero giapponese, vol. I (www.amazon.it)

From → filosofia

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: